Pretty Psycho Things

Blog

Muoviti Chunky Funky

Riviviamo i sandali chunky. Alzi la mano chi si ricorda dei sandali Cult anni ‘90 con suola platform e fascette a strappo??‍♀️

Io li amavo talmente tanto che li indossavo anche per andare a dormire! 

Anni '90 PrettyPsychoThings

La buona notizia, per gli amanti del genere, è che

SONO TORNATI!

Per gli altri, volente o nolente, sono il trend dell’estate, provateli almeno…magari scoprirete che vi piacciono?

Il nome ufficiale è

SANDALI CHUNKY, legittimi discendenti delle tanto amate/odiate chunky sneakers.

Per come la vedo io, questa cosiddetta “moda brutta” rappresentata dalle chunky o Dad sneaker è stata la manifestazione di uno dei tanti sovvertimenti delle regole operati dalle donne.

Una cosa che hanno in comune sandali e sneakers chunky è che sono confortevoli. Li indossi la mattina e ti accompagnano fino a tarda sera, certa che porterai i piedi a casa integri e non doloranti!

Chunky Sneakers PrettyPsychoThings
Credits: The Forest Scout

Perfetti per la donna lavoratrice, emancipata, consapevole del fatto che seppur un elemento del suo outfit non sia canonicamente femminile, sarà lei a donargli femminilità ed eleganza.  Vedo queste calzature adatte a quella donna che non ha bisogno di tacchi a spillo per slanciarsi, sono la sua presenza e personalità che parlano per lei.

Sono per una donna che ha assoluto bisogno di scarpe comode, che le consentano di stare in piedi per ore, di correre da una parte all’altra; di una donna in carriera che elimina qualsiasi forma di intralcio, fisico e mentale, al suo lavoro.

Ti dico la verità, nonostante le mode passate le avessero bandite, a me hanno sempre fatto impazzire.

Quando ero in erasmus a Malaga ne avevo scovate un paio da Stradivarius e sono state il mio cavallo di battaglio per tutto l’anno! Nonostante le battute e le critiche random sul fatto che andassi in giro con i “sandali con le fascette”.

Erano bianche e nere, chic e comodissime! Ovviamente le ho distrutte! Sostituite l’anno scorso da un paio total black trovate da Urban Outfitters a Las Vegas?? Non altrettanto belle ma di sicuro confortevoli!

Chanel sandal PrettyPsychoThings
Credits: Pinterest

Come sempre, antesignana quando si parla di moda e trend, la prima ad indossarle è stata Alexa Chung, che durante la settimana della moda a Febbraio 2019 ha sfoggiato i Dad Sandal di Chanel in colore nero. Abbinate ad un classico tailleur beige, per un risultato finale incredibilmente chic.

Alexa Chung Chanel sandal PrettyPsychoThings
Credits: Pinterest

Per questa Estate 2020 le proposte di stilisti e brand low cost sono quasi infinite (thank God!)!

Ecco le mie preferite!

Stella McCartney PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Prada PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Miu Miu PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Issey Miyake PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Hogan PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Bally PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Ash PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Ash PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Versace PrettyPsychoThings
Credits: Farfetch
Tommy Jeans Asos PrettyPsychoThings
Credits: Asos
Camper PrettyPsychoThings
Credits: Camper

Se siete curiosi di vedere altri modelli cliccate qui.

A voi piacciono i sandali chunky? Quale modello preferite in particolare?

Scrivetemi nei commenti oppure

ci vediamo su Instagram ?

I colori dell’estate 2020? Clicca qui per scoprirli!

?

Articoli correlati
Psyclothing

Il malessere nella Moda

Editoriali

Social fashion life: I tempi che non corrono

Psyclothing

La sostenibilità emozionale e gli effetti sull’autostima

Editoriali

La noia: da Angelina Mango alla Fashion Week milanese

    Iscriviti alla newsletter!
    Non ti preoccupare, neanche a noi piace lo spam!

    2 Comments

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *